TERZO SETTORE/SANITA' PRIVATA

TERZO SETTORE


TERZO SETTORE : RINNOVO CCNL 2010-2012 COOPERATIVE SOCIALI

CENTRALI COOPERATIVE – COOPERATIVE SOCIALI : pagate i soci!!!

Dopo un anno di negoziato, i Signori di Federsolidarietà,Legacoop sociali e Agci, si sono resi indisponibili ad un aumento economico percentuale del 3%, già inferiore rispetto a quello definito per i settori privati. Anche la Segreteria Provinciale della UIL FPL ritiene

                  I N A D E G U A T A e I R R I S P E T T O S A per migliaia di lavoratrici e lavoratori , l’offerta avanzata dalle centrali datoriali.

Il Sindacato tutto, e le lavoratrici e i lavoratori delle Cooperative Sociali in particolare, in un momento di crisi economica, hanno dimostrato a più riprese l’attitudine a farsi carico della situazione. Non si possono sempre chiedere i sacrifici ai più deboli. In un settore, quello delle cooperative, già di per sé penalizzato da salari bassi. E’ forse giunto il momento che i Signori delle centrali datoriali dimostrino CON I FATTI e non a PAROLE quello che quotidianamente vanno a dire ai propri soci/dipendenti. Non si può a parole, elogiare i lavoratori per poi quando si devono fare i fatti non prendersi le proprie responsabilità.

 I lavoratori delle cooperative sociali ogni giorno con i fatti dimostrano il loro grande senso del dovere, professionalità che garantisce di poter essere presenti sul mercato del socio – assistenziale.

I lavoratori fanno i Fatti, egregi dirigenti delle cooperative, Voi   riuscite solo ad AUTOELOGIARSI   quando si tenta di acquisire qualche struttura e ricavarne benefici economici. Voi ad ogni tavolo di contrattazione Aziendale non mostrate alcuna minima attenzione a quelle che sono le problematiche dei propri soci/lavoratori,

In alcune situazioni assistiamo a veri e propri sfruttamenti delle lavoratrici e lavoratori, dove neanche il minimo salariale o la messa in sicurezza è attuato. Oggi, però le centrali Cooperative vogliono rinnovare solo la parte normativa e non quella economica, come abbiamo già detto nello scorso comunicato E’ UNA PRESA IN GIRO PER MIGLIAIA di Lavoratori.

E’ ora che si riconosca anche economicamente gli elogi, senza nessun tipo di condizionamento. Perché ci risulta difficile capire le difficoltà e le numerose motivazioni che ogni giorno si mettono in campo per NON rinnovare il CCNL.



TERZO SETTORE : RINNOVO CCNL 2010-2012 COOPERATIVE SOCIALI

COOPERATIVE SOCIALI RINNOVO CCNL 2010 – 2012: ANCORA UNA VOLTA SI CHIEDONO I

SACRIFICI AI SOLITI NOTI !!!!

 

 

TERZO SETTORETERZO SETTORE [24 Kb]
25/10/2010 14:52

SANITA' PRIVATA

   
03/10/2010 08:26